Coniglio alla cacciatora

Ricetta proposta dalla nostra socia D’ALESSIO TIZIANA della Cantina SINCARPA – TORREVECCHIA TEATINA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
– 1 Kg di coniglio
– 200 g di pomodorini datterini
– 2 pezzetti di cipolla
– 1 carota
– 2 spicchi di aglio
– 2 rametti di rosmarino
– 1 bicchiere di vino bianco secco
– 8 cucchiai di olio extravergine di oliva – bacche di ginepro, sale e pepe

PREPARAZIONE
Far scaldare in una casseruola l’olio evo e far soffriggere l’aglio. Tagliare il coniglio (precedentemente marinato con alloro, rosmarino, nocchietto, cipolla, salvia e un pò di vino bianco) a pezzi non molto grandi, salarli, aggiungere le bacche di ginepro e far rosolare bene su ogni lato. Aggiungere il trito di cipolla, carote e rosmarino. Continuare la cottura per circa 20 minuti, quindi sfumare con il vino bianco. Aggiungere i pomodorini tagliati a cubetti piccoli e continuare lentamente la cottura.

PER IL CONTORNO
Dopo aver arrostito i peperoni gialli, rossi e verdi, s lettarli, condirli con olio, sale e aglio, aggiungere sedano tagliato a julienne e guarnire con olive verdi giganti.

VINO CONSIGLIATO
SISTINA CERASUOLO D’ABRUZZO D.O.P.