Ferratelle/Pizzelle, ricetta di Anna Sciotti

INGREDIENTI

per le ferratelle
– 5 uova medie
– 230 g di farina 0
– 150 g di zucchero
– 170 g di olio extravergine di oliva
– 1 cucchiaio di succo di limone

per la confettura di fichi
– 1 kg di fichi
– 250 g di zucchero

PREPARAZIONE

dell’impasto

Con l’aiuto di una frusta, montare a neve gli albumi, successivamente aggiungere tuorli, zucchero, succo di limone, olio e un po’ alla volta la farina. Amalgamati bene tutti gli ingredienti lasciare riposare per qualche minuto. Si passa poi alla cottura, disponendo al centro del ferro tipico, già oliato e ben riscaldato, un cucchiaio dell’impasto, chiudendo e lasciando cuocere per qualche secondo, prima su un lato e poi sull’altro. La grandezza delle pizzelle dipende dalla quantità di impasto che si versa sul ferro, un cucchiaino da tè per le pizzelle piccole e un cucchiaio da tavola per le grandi. Appena l’impasto risulterà dorato, con l’aiuto di una forchetta, andremo a rimuovere la pizzella dal ferro. Si possono farcire a piacimento, la farcitura classica è la marmellata, ma si può scegliere la crema pasticcera o di nocciole, il miele o la cioccolata, ma sono ottime anche senza farcitura!

della confettura di fichi

Lavare i fichi e privarli della buccia. Tagliarli a piccoli pezzettini e versare nella casseruola aggiungendo lo zucchero e iniziando la cottura. Quando il composto avrà raggiunto la temperatura di circa 100°, spegnere il fuoco e lasciare intiepidire. Il tempo di cottura è di circa 30-40 minuti a seconda della consistenza che si vuole ottenere.

Vino in abbinamento: “Moscardello” Moscato Spumante Dolce Terre di Chieti IGP.