Torta rustica di pane al montepulciano, ricetta di Nicoletta Marrocco

INGREDIENTI

per la torta
– 400 g di pane raffermo al Montepulciano
– 1 l di latte
– 5 amaretti
– 3 cucchiai di farina bianca
– 2 cucchiai di farina gialla
– 1 limone
– 130 g di zucchero
– 150 g di noci
– 80 g di uvetta
– 3 mele
– 3 pere
– 250 g di panna montata
– 3 uova intere

per la crema al passito

– 6 tuorli
– 360 ml di vino passito
– 180 g di zucchero
– 6 cucchiai di farina

PREPARAZIONE DELLA TORTA RUSTICA DI PANE AL MONTEPULCIANO

della torta
In una terrina spezzettare il pane al Montepulciano raffermo e lasciare ammorbidire nel latte bollente per circa un’ora. Strizzare il pane e aggiungere gli amaretti ben sbriciolati. Incorporare la farina bianca a quella gialla, la scorza di limone grattugiata, lo zucchero, l’uvetta ammollata nel vino passito ed infine le noci tritate. Unire le uova intere e lavorare il composto con un cucchiaio di legno fino ad ottenere un impasto omogeneo. Prendere le mele e le pere, eliminando buccia e torsoli, tagliarle a fette sottili e aggiungerle al composto. Ungere una tortiera abbastanza grande. Versare il composto e aggiungervi sopra le fette di mela a raggiera. Farlo cuocere in forno a 180° per circa un’ora.
Servire la torta tiepida accompagnata dalla crema con il vino passito e panna montata.

della crema
In una casseruola mescolare i tuorli con lo zucchero; aggiungere la farina e a filo il passito mescolando in continuazione senza far formare dei grumi. Cuocere a fuoco medio fino a che la crema non si sarà addensata.

 

Vino in abbinamento: “Moscardello” Moscato Spumante Dolce Terre di Chieti IGP.