La nuova veste del Palio

Il nuovo packaging della linea Palio è stato ideato dall’Agenzia Spazio Di Paolo e si ispira alla tradizione de “La Tenzone” legata ai
giochi medievali tra gli antichi rioni di Lanciano.
Un tripudio di squilli di chiarine, evoluzioni di sbandieratori, tamburi e alfieri, i quartieri si affrontano con tre giochi: tiro alla fune, forza e scaltrezza, donne alla Fonte, sfida con pregiate stoffe che evocano mercanti e calderai, e Antichi Mestieri, velocità ed equilibrio a ricordo di vasai, funai e agorai.

La forma dell’etichetta, molto accattivante e originale, è formata da tre rombi regolari quasi a rappresentare tre bandiere nell’aria: l’antica arte del gioco delle bandiere assume un significato di pace e felicità. Ogni vitigno è contraddistinto da un colore di fondo dell’etichetta e nel rombo centrale è rappresentato un personaggio protagonista: dallo sbandieratore, alla dama, al fantino per finire al tamburino.